La valutazione scolastica ha per oggetto il processo di apprendimento e il comportamento. I documenti che seguono definiscono modalità e criteri per assicurare omogeneità, equità e trasparenza nella valutazione degli apprendimenti, del comportamento e nella certificazione delle competenze, in coerenza con i principi definiti dal PTOF e nel rispetto del principio della libertà di insegnamento.

Di seguito i documenti relativi alla Valutazione e ai Nuovi curricoli,  in linea con le Indicazioni Nazionali per il Curricolo, emanate tramite decreto ministeriale n. 254 del 16 novembre 2012 e in ottemperanza del  Decreto Legislativo 62/2017( art. 1, commi 180 e 181 lettera i) della legge 107/15 che ha dettato nuove norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo e di esami di stato del primo e del secondo ciclo. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.